Schermata 2015-10-09 alle 14.48.27Ho scelto di essere un freelance perché voglio fare la differenza! Differenziarsi dalle altre realtà presenti sul territorio, rappresentate soprattutto da agenzie “tradizionali”, è la mia parola d’ordine. Le agenzie, si sono uniformate, tra loro, nell’offerta, proponendo un vantaggio piuttosto che un altro rispetto al “concorrente” ma questa non è la mia visione.

Ho collaborato per anni con diverse agenzie e, per quanto non vi nascondo che il sogno sia quello di poterne aprire una un giorno, ho realizzato che ci sono delle criticità da non sottovalutare.

Quali sono quindi questi vantaggi? Perché i clienti dovrebbero scegliermi come il loro grafico?

Flessibilità

Spesso, a causa delle urgenze, lavoro durante i weekend. L’obiettivo è quello di pianificare le campagne pubblicitarie dei miei clienti, ma può capitare che ci sia l’esigenza di lavorare in giorni in cui tutti gli altri riposano come il sabato o la domenica. Sono flessibile. In genere ho dei normali orari da agenzia, con chiusura alle 19, ma, all’occorrenza, non mi soffermo a guardare le lancette dell’orologio scorrere e il lavoro si protrae anche nelle ore serali.

Prezzi

Non avere una “sede dedicata” ha dei vantaggi anche in termini di prezzi. Niente affitto e utenze in più per me mi permette di essere competitivo e quindi “conveniente”.

Impegno

Le agenzie spesso hanno dei prodotti interni che rappresentano il loro punto di forza. Un esempio? La stampa digitale o le incisioni digitali o campagne banner su portali locali. Questo cosa comporta? Sperando di non tenere macchinari fermi, le agenzie confezionano dei “prodotti pubblicitari” senza accurarne l’efficacia ma garantendo la tempistica.

Un prodotto adeguato alle tue esigenze.

A differenza delle altre agenzie, non ho alcun dispositivo di stampa o macchinari per incisione o altro… Io mi occupo di progettazione. Perché questa scelta? Se avessi, per esempio, una stampante, per forza di cose, la tua campagna pubblicitaria sarebbe influenzata dalla tecnologia in mio possesso perché dovrei sfruttarla. Chi parla? Il grafico che ha un macchinario che necessita di lavorare a prescindere che una stampa sia quel che ti serve, o il grafico che sulla base di esperienza e conoscenza di marketing è assolutamente certo che quella della stampa digitale sia la strategia giusta? Io non vendo prodotti, io fornisco consulenza e strategie, e per poterlo fare al meglio, devo avere la più ampia possibilità di scelta. Quindi i progetti su cui lavoro prevedono la progettazione grafica realizzata da me e la fornitura in outsourcing di qualsiasi realizzazione. Una volta individuata la “strategia pubblicitaria”, se lo vorrete, vi farò avere dei preventivi dalle mie aziende partner e sarete voi a decidere se accettare o meno la proposta. Ti dirò di più: su quel preventivo, io non ho alcun guadagno e, a maggior trasparenza nei tuoi confronti, il preventivo e la fattura saranno emessi dal mio partner direttamente alla tua azienda. Se non volessi utilizzare uno di loro, io ti consegnerò il file nel formato richiesto dal tuo fornitore e, se lo vorrai, seguirò passo passo l’esecuzione dei lavori per ottenere il miglior risultato.

Non avere alcun dispositivo comporta un altro vantaggio: la necessità di essere sempre aggiornato. Nuovi materiali, nuove tecniche. Prodotti innovativi che prima analizzo e poi metto a disposizione dei miei clienti! Consapevole di sperimentare sempre e offrire prodotti innovativi ai miei clienti.

Come questi bigliettini da visita. Contengono un chip, simile a quelli delle carte di credito Contactless (o NFC)  e quando li avvicini al tuo smartphone, aprono un link a qualsiasi cosa tu voglia. In questo modo se hai un prodotto da mettere in evidenza, il tuo sito, il tuo portfolio o qualsiasi cosa sia raggiungibile on line, con questi bigliettini non sarai costretto a far scrivere nulla al tuo contatto, al quale basterà avvicinare il suo smartphone al bigliettino, per poter entrare in contatto con la tua azienda.

Il prezzo è ancora proibitivo, (credo che per 25, si parli di 35/40 euro) però posso offrirti delle valide alternative che sono meno “cool” per certi aspetti, ma che funzionano alla stessa maniera.

Per info o anche per prenderci un caffè, contattami!